Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri le offerte di benvenuto del Club Prestige!

Bordeaux

Château La Mission Haut-Brion - Pessac-Léognan - La Chapelle de La Mission Haut-Brion - Rosso - 2010

Caratteristiche

Paese/Regione: Bordeaux

Annata: 2010

Denominazione: AOP Pessac-Léognan

Vitigno: 47% Cabernet Sauvignon, 27% Merlot, 26% Cabernet Franc

Classifica: 2° vino dello Château La Mission Haut-Brion

Alcool: 15 % vol.

Colore: Rosso

Capacità: 75 cl

Ricompense

Tenuta valutata 3 stelle nella Guide des Meilleurs Vins de France 2023
Robert Parker: 93/100

Vino:

Il Pessac-Léognan Chapelle de la Mission Haut-Brion Rosso 2010 è un vino profondo, intenso, con note ancora giovani di frutti neri, prugna e mentolo. La trama di grande ampiezza è estremamente seducente, i tannini ancora intensi e fermi ma terribilmente promettente.

L'annata 2010, valutata 100/100 da Parker, segna l'apoteosi dello château; il secondo vino non è mai lontano...

Vinificazione:

Vendemmia manuale dall'8 settembre all'8 ottobre. Affinamento in botti di rovere di cui il 35% nuove. Imbottigliato dal 21 al 24 maggio 2012.

Occhio:

Rosso scuro, profondo.

Naso:

Aromi di frutti neri e prugna punteggiati da note di mentolo e tocchi speziati.

Bocca:

Un vino di grande concentrazione ed eleganza, profondo e intenso con tannini ancora fermi. Il succo è ampio, sublimato da una piacevole freschezza.

Temperatura:

Servire tra 16 e 18°C.

Abbinamento cibo e vino:

Costata di manzo, agnello arrosto, anatra speziata, faraona al forno e patate arrosto.

Maturazione:

Da oggi fino al 2030

Nel cuore di Pessac-Léognan, La Mission Haut-Brion si affaccia sullo Château Haut-Brion. I due miti condividono lo stesso terroir e le stesse squadre di vinificazione. Se a volte Haut-Brion ha la meglio invecchiando, la sensualità dei vini Mission gli conferisce una superiorità riconosciuta, e acclamata, dalla maggior parte della critica. Inoltre, invecchiando, i vini Mission non hanno nulla da invidiare al suo rivale, con il loro cuore sempre tenero al palato e squisitamente liscio.