Scopri le tue offerte di benvenuto!
Scopri le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri le offerte di benvenuto del Club Prestige!

Bordeaux

Château Pape Clément - Pessac-Léognan - Rosso - 2018

Caratteristiche

Paese/Regione: Bordeaux

Annata: 2018

Denominazione: AOP Pessac-Léognan

Vitigno: 66% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot, 4% Cabernet Franc

Alcool: 14,5 % vol.

Colore: Rosso

Capacità: 75 cl

Ricompense

Tenuta valutata 4 stelle nella Guide Bettane et Desseauve 2024
Robert Parker: 96+/100

— Esaurito —

Vino:

Il Pessac-Léognan Château Pape-Clément Rosso 2018 si impone fin dall'attacco con la sua potenza e la sua ampiezza bilanciati da una straordinaria freschezza. L'affinamento con il 60% di legno nuovo conferisce al vino bellissimi aromi caldi e avvolgenti che persistono durante tutta la degustazione. Percepiamo deliziose note di tabacco biondo, rosa, tè e frutta macerata. È un vino tannico, vivace e traboccante d'energia. Richiede pazienza. “Sicuramente uno dei più bei Pape-Clément della storia”, secondo la Guide Bettane et Desseauve.

Vinificazione:

Vendemmia manuale, diraspatura manuale, travaso per gravità in tini di legno da 30 a 70 hl. Macerazione prefermentativa a bassa temperatura: 8°C.
Fermentazione malolattica in botti (2/3 nuove e 1/3 di vino), poi affinamento per 18 mesi in botti di rovere francese (90%) e tini (10%).

Occhio:

Rosso di bella intensità.

Naso:

Aromi di rosa e tè mescolati a note di tabacco biondo e aromi di frutta macerata.

Bocca:

Ampio e potente con deliziosi aromi fruttati. La struttura è fresca ed energica, con tannini rivestiti.

Temperatura:

Servire tra 16 e 18°.

Abbinamento cibo e vino:

Grigliata di agnello, petto d'anatra, spezzatino di maiale con finferli e funghi porcini.

Maturazione:

Da oggi fino al 2028

Lo Château Pape-Clément è un’importante proprietà storica di Pessac-Léognan e senza dubbio una delle più belle realtà di Bordeaux. Oggi a capo della tenuta troviamo il perfezionista Bernard Magrez, che lo ha fatto salire di livello spingendo il cru all'apice del suo potenziale. A rendere unici i vini di questo Grand Cru Classé de Graves è sicuramente la costanza. A ciò si aggiungono il carattere preciso e tartufato e una consistenza e setosità inimitabili.