Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri subito le tue offerte di benvenuto VIP!
Scopri le offerte di benvenuto del Club Prestige!

Rodano

Pierre et Jérôme Coursodon - Saint-Joseph - Silice - Rosso - 2021

Caratteristiche

Paese/Regione: Rodano

Annata: 2021

Denominazione: AOP Saint-Joseph

Vitigno: 100% Syrah

Alcool: 13 % vol.

Colore: Rosso

Capacità: 75 cl

Ricompense

Tenuta valutata 1 stella nella Guide des Meilleurs Vins de France 2022 (RVF)
Tenuta valutata 3 stelle nella Guide Bettane et Desseauve 2023
Voto Valap 91/100

Vino:

Apprezziamo l'aspetto fruttato e goloso del Saint-Joseph Silice Rosso 2021 conferiti dal Syrah. Siamo di fronte a un rosso profumato e croccante, prodotto a partire da vigne di circa trent'anni, affinate in botti da 600 lt e che offrono una lettura completa del vitigno e della sua denominazione. Gli aromi fruttati e le note lardellate e affumicate, leggermente spezie, scivolano su un succo goloso e carnoso, molto piacevole. Un Syrah già molto bello ma che ha ancora molto da raccontare nei prossimi 5 o 6 anni.

Vinificazione:

Vendemmia manuale 100% diraspata, appezzamenti su pendii ripidi quindi nessuna meccanizzazione possibile, lavoro manuale. Macerazione prefermentativa a freddo, fermentazione in tini aperti da 15 a 18 giorni con 2 pigiatura giornaliera, affinamento per 12 mesi in botti di rovere (botti e barili).

Occhio:

Rosso violaceo di bella intensità.

Naso:

Naso tipico del Syrah, segnato da aromi di frutti neri aureolati con note lardellate e speziate.

Bocca:

Un vino molto bello, fresco e fruttato. Il succo carnoso dispiega tannini fini e levigati.

Temperatura:

Servire tra 16 e 18°C.

Abbinamento cibo e vino:

Carne brasata, costolette di agnello alle erbe di Provenza, pollo tandoori, anatra arrosto con patate.

Maturazione:

Da oggi fino al 2029.

Il Domaine Coursodon è una storia di famiglia tramandata di padre in figlio dal XIX secolo. Nel 1998 Jérôme Coursodon riprende la tenuta con il desiderio di produrre vini eleganti e fini e d’allora produce vini nella continua ricerca della qualità e dell'eccellenza.

Oggi la tenuta è un riferimento nella denominazione Saint-Joseph. Il lavoro meticoloso permette la nascita di vini fruttati e di grande precisione affinati in legno nuovo.